Telefono e Fax
Mobile: 3332368122   Telefono & Fax: 0689026424
Stefano Lanari Ragioniere Commercialista Revisore Contabile  

Consulenze e detraibilità Iva: i chiarimenti della Cassazione

Mercoledì 16/10/2019, a cura di AteneoWeb S.r.l.


La Corte di Cassazione Civile, Sez. 6, con l'ordinanza n. 24126 del 27/09/2019 ha affermato il principio secondo non è detraibile l'IVA sulle consulenze acquisite da una società quando non si riesca a dimostrare l'inerenza del bene o del servizio acquistato alla propria attività imprenditoriale. Questo rapporto di inerenza va inteso come strumentalità del bene o del servizio all'esercizio dell'attività medesima.

Sulle operazioni attive, precisa la Cassazione, resta detraibile esclusivamente l'IVA relativa all'acquisto di beni necessari per l'esercizio vero e proprio dell'impresa, dall'imprenditore effettivamente destinati alla realizzazione degli scopi produttivi programmati, e il requisito dell'inerenza dell'acquisto all'esercizio dell'impresa va identificato mediante raffronto tra l'operazione passiva e quelle attive.

Fonte: http://www.cortedicassazione.it
Le ultime news
Oggi
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti informa che, con la delibera n. 6 del 16 ottobre 2019,...
 
Oggi
Il contratto di rete rappresenta una forma di cooperazione tra le imprese di tipo stra­tegico in funzione...
 
altre notizie »
 

StudioLanari di Stefano Lanari Ragioniere Commercialista
Revisore Contabile

Via Francesco Roncati 4a - 00168 Roma (RM)

Telefono & Fax: 0689026424

Email: info@studiolanari.it

P.IVA: 12366671001